Spesa veloce, efficace e nutriente: ecco alcune strategie

I segreti per una spesa veloce che ci consenta di risparmiare, mangiare meglio e di ridurre il nostro impatto sull’ambiente. 

Nell’ultimo articolo abbiamo visto, con Desiree e la Dott.ssa Veronica Casilli, come preparare un pasto veloce e nutriente in soli 15 minuti. Tuttavia alcuni potrebbero sostenere che il tempo guadagnato durante la preparazione, è quello che poi si perde nel momento dell’acquisto e della scelta dei prodotti. In questo articolo vediamo come è possibile fare una spesa veloce, ma anche intelligente: bastano poche semplici strategie per comprare in modo efficace e astuto.

In primis è essenziale l’organizzazione. La prima soluzione per una spesa veloce può essere fare una lista di quali prodotti comprare e quando: per esempio dividere gli alimenti da acquistare settimanalmente freschi come frutta, verdura, carne o pesce, da quelli reperibili mensilmente come cereali, pasta o uova.

Questo metodo ci permette di fare la spesa limitando gli sprechi e di risparmiare notevolmente, in base alla quantità di cibo che consumiamo.

Inoltre, per una spesa veloce è molto importante puntare sulla varietà e la semplicità dei prodotti che acquistiamo, che sia al supermercato o nei piccoli mercati locali. Per esempio, variare spesso le marche di prodotti. Scegliere la semplicità significa comprare le materie prime, ed evitare l’acquisto di prodotti confezionati o già pronti. In questo modo siamo noi che cuciniamo il nostro pasto, e siamo sicuri della freschezza e della provenienza dei prodotti, oltre ad evitare l’eccesso di sale o zucchero aggiunti in molti alimenti base.

Stagionalità e località fanno bene a noi e agli altri

In egual misura la stagionalità e la località dei prodotti è fondamentale per una spesa veloce, efficace e nutriente. Innanzitutto, per la frutta e la verdura, ma anche il pesce ha una sua stagionalità. In questo modo riusciamo contemporaneamente a sostenere l’economia locale, comprando prodotti di contadini o piccole aziende agricole. Un’altra accortezza è quella di preferire i prodotti sfusi, evitando il più possibile gli imballaggi.

Infine, per una spesa perfetta, non dobbiamo sottovalutare la trasparenza, quindi fidarsi del produttore da cui acquistiamo le nostre materie prime e non esitare a chiedere la provenienza e l’eventuale uso di pesticidi o sostanze dannose.

In sostanza, la chiave del successo è comporre il nostro piatto con prodotti semplici, freschi e di stagione, che sono molto più nutrienti, ma che aiutano a ridurre l’impatto ambientale degli alimenti confezionati.

Che importanza dai alla tua spesa?

VERONICA CASILLI

Biologa della salute e Nutrizionista.

A presto con i nuovi video di “Eccellenza per il Ben-Essere”.

Articolo precedente
Le strategie per un pasto veloce e nutriente
Articolo successivo
Donna attiva, alcuni consigli da abbinare ad una buona alimentazione
, , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Menu

Questo sito utilizza i COOKIE.

Confermando l'accettazione dai il consenso all'utilizzo dei cookie in conformità con le nuove disposizioni del Regolamento UE 2016/679 (GDPR), il D.Lgs. n. 196/2003, il D.Lgs 101/2018, nonché qualsiasi altra normativa sulla protezione dei dati personali applicabile in Italia, ivi compresi i provvedimenti del Garante).

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra PRIVACY POLICY

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito Web è obbligatoriamente necessario l'utilizzo dei seguenti cookie tecnici
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi