Secondo trimestre della gravidanza: mente e corpo si adattano.

Il secondo trimestre della gravidanza è un periodo di assestamento per la madre, durante il quale sia mente che corpo si abituano alla presenza di una nuova vita.

Come abbiamo visto nello scorso video-articolo, la prima fase della gestazione interessa principalmente la sfera mentale. Per quanto riguarda il secondo trimestre della gravidanza, invece, le modificazioni avvengono sia a livello psichico che corporeo.

Desiree e due professionisti del settore, ci spiegano precisamente cosa accade.

Il corpo si adatta.

Durante il secondo trimestre della gravidanza, come ci spiega il Dott. Zanier, hanno inizio le prime vere e proprie modificazioni posturali e biomeccaniche. Il feto sta lentamente crescendo, e questo ovviamente ha un impatto anche sul corpo della donna.

Nel periodo successivo al terzo mese, il sistema respiratorio, la colonna vertebrale e gli altri apparati corporei iniziano ad adattarsi al bambino. In questa fase la manipolazione osteopatica può essere un sollievo. È comunque consigliato rivolgersi ad un esperto, prima di iniziare qualsiasi trattamento.

Le emozioni si stabilizzano.

Se nella prima fase la Dott.ssa Farronato consigliava un supporto psichico, nel secondo trimestre della gravidanza la situazione è diversa. Infatti solitamente, la donna comincia a stare meglio e ritrova il suo benessere ciò avviene perché, tranne alcuni casi particolari, la sensazione di paura e timore svaniscono tanto velocemente quanto sono arrivate.

In questo trimestre, come abbiamo visto, vi sono sicuramente cambiamenti a livello posturale, ma diminuiscono le nausee e il senso di malessere generale: la donna può tornare a riprendere le sue abitudini.

Anche per quanto riguarda la vita sessuale abbiamo dei miglioramenti: se nei primi 3 mesi la donna tende a rallentare i rapporti di coppia, nel secondo trimestre l’intimità con il proprio partner torna ad essere presente.

Il secondo trimestre della gravidanza è un periodo di assestamento: il corpo inizia a conoscere la vita che sta nascendo in lui e lo stato psicofisico della donna è decisamente migliore.

Com’è stato il secondo trimestre della tua gravidanza?

DOTT. EMILIANO ZANIER

Fisioterapista e osteopata. Specializzato in osteopatia per la vita: il trattamento per la mamma e il neonato.

DOTT.SSA MARTINA FARRONATO

Psicologa; psicoterapeuta ad approccio Rogersiano; approccio integrato mente, corpo e anima.

A presto con i nuovi video di “Eccellenza per il Ben-Essere”.

Articolo precedente
Primo trimestre della gravidanza: mente e corpo.
Articolo successivo
Terzo trimestre della gravidanza: cambiamenti positivi e negativi.
, , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

leggi anche…

Menu

Questo sito utilizza i COOKIE.

Confermando l'accettazione dai il consenso all'utilizzo dei cookie in conformità con le nuove disposizioni del Regolamento UE 2016/679 (GDPR), il D.Lgs. n. 196/2003, il D.Lgs 101/2018, nonché qualsiasi altra normativa sulla protezione dei dati personali applicabile in Italia, ivi compresi i provvedimenti del Garante).

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra PRIVACY POLICY

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito Web è obbligatoriamente necessario l'utilizzo dei seguenti cookie tecnici
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi