L’osteopata può aiutare l’allattamento materno.

L’osteopata può aiutare l’allattamento del bambino, in modo da favorire il benessere di entrambi in questo particolare momento del post partum.

Dopo aver visto le figure coinvolte nella preparazione al parto, scopriamo le professionalità che si occupano del momento successivo alla nascita del bambino. In particolare Desiree e il Dott. Zanier ci spiegano in che modo l’osteopata può aiutare l’allattamento materno.

L’osteopata può aiutare l’allattamento video

Infatti il ruolo di questo professionista è rilevante anche in questa fase. Durante l’allattamento è fondamentale che il neonato possieda una buona capacità di attaccarsi al seno della mamma.

Affinché ciò avvenga, lingua e bocca devono funzionare in modo adeguato. Questo perché la lingua e la suzione, insieme alla colonna cervicale e alla giunzione cranio-cervicale, sono un’unità funzionale che è determinante per il corretto svolgimento di questo momento delicato.

Quali problematiche non devono essere sottovalutate?

A volte, può capitare che il neonato fatichi ad attaccarsi al seno materno. Il problema, essendo la lingua collegata alla zona cervicale occipitale, può risiedere proprio in quest’area, una zona situata nella parte posteriore del cranio del neonato.

In questi casi l’osteopata può aiutare l’allattamento materno e sistemare questo problema, mediante l’attuazione di dolci manipolazioni sul cranio del neonato.

Un’attività, quella del osteopata, che spesso si svolge in coordinazione con la consulenza logopedica e della consulente all’allattamento. Infatti, possono esserci problematiche, come ad esempio frenulo corto o difficoltà funzionale, che devono essere trattate da una logopedista.

È fondamentale sottolineare che prima di qualsiasi manipolazione è importante sottoporre il neonato ad un controllo pediatrico, in modo da escludere cause di ordine medico più rilevanti.

E tu, hai allattato al seno?

Dott. EMILIANO ZANIER

Fisioterapista e osteopata. Specializzato in osteopatia per la vita: il trattamento per la mamma e il neonato.

A presto con i nuovi video di “Eccellenza per il Ben-Essere”.

Articolo precedente
Preparazione al parto: l’osteopata e le altre figure coinvolte.
Articolo successivo
Osteopatia nel post partum: benessere per la madre.
, , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Menu

Questo sito utilizza i COOKIE.

Confermando l'accettazione dai il consenso all'utilizzo dei cookie in conformità con le nuove disposizioni del Regolamento UE 2016/679 (GDPR), il D.Lgs. n. 196/2003, il D.Lgs 101/2018, nonché qualsiasi altra normativa sulla protezione dei dati personali applicabile in Italia, ivi compresi i provvedimenti del Garante).

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra PRIVACY POLICY

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito Web è obbligatoriamente necessario l'utilizzo dei seguenti cookie tecnici
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi