L’erba medica è benessere per l’animale.

L’erba medica è benessere per l’animale

L’erba medica è benessere per l’animale. Scopriamo insieme a Luigi Forte le proprietà che rendono questa cultura così speciale.

In questo episodio Desiree Lunardon e Luigi Forte ci raccontano la cultura dell’erba medica, forse ancora poco conosciuta, ma con enormi proprietà benefiche. Infatti l’erba medica è benessere per l’animale e quindi anche per l’uomo che se ne ciba.

L’erba medica è benessere per l’animale.

Cos’è l’erba medica?

L’erba medica è una cultura vegetale che fa parte della famiglia delle leguminose (piselli, fagioli, ceci…). Il suo utilizzo è rivolto principalmente all’alimentazione animale, a cui viene somministrata come mangime e foraggio.
Inserire questo prodotto nel suo piatto favorisce molti aspetti positivi: l’erba medica è benessere per l’animale perché fornisce numerosi principi nutritivi.

Infatti è una cultura proteica (vitamina B) caratterizzata dalla presenza di aromi e sostanze organolettiche. Oltre ai sali minerali e la fibra, nell’erba medica troviamo betacarotene, sostanza che l’animale trasforma in vitamina A e che ne aiuta la fertilità.

Aspetti agronomici della pianta

La particolarità di questa cultura è che è ottima per le rotazioni colturali. L’erba medica è considerata “miglioratrice” perché apporta azoto al terreno, quindi non lo indebolisce come altre coltivazioni.

È una coltura che viene seminata ogni 4 anni. Vegeta nel periodo in cui le temperature sono miti (marzo–ottobre) è la sua raccolta (“sfalcio”) avviene mensilmente. Nel periodo invernale è considerata dormiente, quindi non cresce.

Questo tipo di coltivazione viene prodotto e utilizzato principalmente per uso animale, ma può rientrare anche nella nostra dieta a seguito di trattamenti poco invasivi. Oltre ai numerosi benefici indiretti di cui abbiamo parlato fino ad ora, esistono altrettanti benefici diretti che scopriremo nei prossimi incontri con Luigi.

Nei prossimi episodi conosceremo i benefici dell’erba medica per l’uomo.

LUIGI FORTE 

Perito agrario e Imprenditore agricolo. É il fondatore della startup Open-Farm (settore primario). Comunica il “valore” del cibo dalle origini, il campo.
Contatti:

Sito Internet: www.open-farm.it

Telefono: +39 344 047 6385

e-mail: [email protected]

Facebook: @openfarmsrl

Instagram: @gigi_forte66


A presto con i nuovi video di “Eccellenza per il Ben-Essere”.

Articolo precedente
Alimentazione dell’animale: perché deve interessarci?
Articolo successivo
Preservare i benefici dell’erba medica durante la produzione.   
, , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

leggi anche…

Menu

Questo sito utilizza i COOKIE.

Confermando l'accettazione dai il consenso all'utilizzo dei cookie in conformità con le nuove disposizioni del Regolamento UE 2016/679 (GDPR), il D.Lgs. n. 196/2003, il D.Lgs 101/2018, nonché qualsiasi altra normativa sulla protezione dei dati personali applicabile in Italia, ivi compresi i provvedimenti del Garante).

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra PRIVACY POLICY

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito Web è obbligatoriamente necessario l'utilizzo dei seguenti cookie tecnici
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi