Le emozioni della donna incinta hanno una relazione con i sintomi fisici?

Le emozioni della donna incinta sono particolarmente forti. La gravidanza “accende” i sensori del corpo della madre.

I sintomi della donna durante i 9 mesi della gravidanza sono numerosi, e come abbiamo visto in alcuni casi il trattamento osteopatico può essere una soluzione. Oggi Desiree, il Dott. Zanier e la Dott.ssa Farronato ci spigano come funzionano le emozioni della donna incinta.

Nel corso della gravidanza è normale avere delle modificazioni a livello corporeo, come per esempio cambiamenti di tipo posturale. Può inoltre succedere che questi mutamenti generino degli effetti anche nella sfera psicofisica. Tant’è vero da problematiche al diaframma e quindi alla respirazione, possono scaturire anche vari aspetti di ansia.

Sicuramente una donna che vive con serenità e accettazione la sua gravidanza, sarà più soggetta ad una reazione positiva nel suo corpo e quindi a minori complicanze.

Tuttavia è importante sottolineare che il coinvolgimento tra emotività è sintomi non è scontato. Infatti le emozioni della donna incinta possono avere una relazione con i sintomi fisici, ma è anche possibile che ciò non avvenga. Pensiamo per esempio al caso della nausea, che si manifesta nelle donne in maniera non correlata al modo in cui approcciano alla gravidanza.

Questione di ormoni.

L’attesa del bambino che sta arrivando è un momento in cui nascono tanti timori, ma anche molte gioie e sensazioni positive. Tutte queste emozioni vengono vissute dal corpo, ma a differenza della biologica quotidiana, il fisico femminile in gravidanza ha un effetto diverso.

Una donna incinta sente in maniera più forte la propria emotività perché i suoi sbalzi ormonali sono più forti e quindi le sue sensazioni sono meno sotto controllo.

Potremmo dire che, se in una situazione normale la nostra parte razionale riesce a tenere a bada i messaggi del corpo, nel caso della gravidanza ciò non avviene. Ecco che le emozioni sono come amplificate: la parte biologico-fisica, tende a essere molto forte e predominante.

Un aspetto, questo, che spesso ha un effetto benefico e positivo nella mamma in dolce attesa perché le permette di poter vivere ed esprimere completamente ciò che lei sente.

Che genere di emozioni hai provato in gravidanza?

DOTT. EMILIANO ZANIER

Fisioterapista e osteopata. Specializzato in osteopatia per la vita: il trattamento per la mamma e il neonato.

DOTT.SSA MARTINA FARRONATO

Psicologa; psicoterapeuta ad approccio Rogersiano; approccio integrato mente, corpo e anima.

A presto con i nuovi video di “Eccellenza per il Ben-Essere”.

Articolo precedente
La provenienza del cibo: perché è importante conoscerla?
Articolo successivo
Primo trimestre della gravidanza: mente e corpo.
, , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

leggi anche…

Menu

Questo sito utilizza i COOKIE.

Confermando l'accettazione dai il consenso all'utilizzo dei cookie in conformità con le nuove disposizioni del Regolamento UE 2016/679 (GDPR), il D.Lgs. n. 196/2003, il D.Lgs 101/2018, nonché qualsiasi altra normativa sulla protezione dei dati personali applicabile in Italia, ivi compresi i provvedimenti del Garante).

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra PRIVACY POLICY

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito Web è obbligatoriamente necessario l'utilizzo dei seguenti cookie tecnici
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi