Dalla filiera alla tavola.

Dalla filiera alla tavola

Dalla filiera alla tavola: un percorso alla riscoperta dell’origine di ciò che mangiamo.  

Dalla filiera alla tavola è il viaggio che faremo insieme a Luigi Forte, cercando di comprendere perché sia cosi importante curare l’origine del cibo e mettere in comunicazione produttore e consumatore finale.

Infatti, nei prossimi episodi, tratteremo il benessere della persona da un’altra prospettiva: l’origine di ciò che mangiamo. Assieme a Luigi Forte impareremo quanto sia importante conoscere qual è il punto di partenza del nostro cibo, in particolare quello di origine animale, e la sua filiera.

In questi episodi scopriremo insieme il mondo dell’erba medica. Parleremo di cos’è, di come essa sia importante per l’animale, ma anche per l’essere umano. Capiremo infine come poter riconoscere un cibo di origine animale di qualità.

L’obiettivo del percorso “Dalla filiera alla tavola”, su cui Luigi investe da molti anni, sarà quindi quello di portare più consapevolezza nelle persone, che spesso non si chiedono cosa ci sia dietro a ciò che mangiano.

Luigi Forte. Ricercare il benessere della persona partendo dalle origini.

Luigi Forte è perito agrario e imprenditore agricolo da più di 25 anni, durante i quali si è occupato dell’azienda di famiglia: Agricole Forte. Durante questi anni è diventato un professionista del settore primario, e ha capito l’importanza della condivisone, sia per sé stessi che per gli altri.

Quindi, la sua decisione di fondare Open-Farm, progetto che tratteremo anche nei prossimi incontri. Una realtà attraverso la quale Luigi vuole comunicare il “valore” del cibo dalle origini, ossia dal campo.

“Occorre evolversi, seminare, condividere, innovarsi e creare opportunità perché serve consapevolezza per produrre cibo più sostenibile.” 
(Luigi Forte)

Open-Farm è uno startup il cui obiettivo è quello di creare una rete fra gli imprenditori del settore primario in modo da consapevolizzare il cliente finale, insegnandoli a voler conoscere cosa ha nel proprio piatto.

Ecco il motivo per cui Luigi fa parte del team di “Eccellenza per il Ben-Essere”, perché mette le sue competenze a disposizione degli altri.

Sei pronto a iniziare il viaggio insieme a Desiree e Luigi?
Seguici nei prossimi video-articoli.

LUIGI FORTE 

Perito agrario e Imprenditore agricolo. É il fondatore della startup Open-Farm (settore primario). Comunica il “valore” del cibo dalle origini, il campo.
Contatti:

Sito Internet: www.open-farm.it

Telefono: +39 344 047 6385

e-mail: [email protected]

Facebook: @openfarmsrl

Instagram: @gigi_forte66


A presto con i nuovi video di “Eccellenza per il Ben-Essere”.

Articolo precedente
L’importanza del trattamento osteopatico in gravidanza.
Articolo successivo
Alimentazione dell’animale: perché deve interessarci?
, , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Menu

Questo sito utilizza i COOKIE.

Confermando l'accettazione dai il consenso all'utilizzo dei cookie in conformità con le nuove disposizioni del Regolamento UE 2016/679 (GDPR), il D.Lgs. n. 196/2003, il D.Lgs 101/2018, nonché qualsiasi altra normativa sulla protezione dei dati personali applicabile in Italia, ivi compresi i provvedimenti del Garante).

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra PRIVACY POLICY

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito Web è obbligatoriamente necessario l'utilizzo dei seguenti cookie tecnici
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi