Cavolfiore scottato con salsa allo zenzero, ricetta originale e semplice.

Un modo alternativo di presentare una verdura che usiamo tutti i giorni: cavolfiore scottato con salsa allo zenzero.

Quante volte capita di non sapere cosa preparare per pranzo? Ecco una semplice ricetta capace di dare un gusto differente a una verdura che già conosciamo.

Osservando un’ortaggio come il cavolfiore, ci viene naturale associarlo alla forma dei nostri polmoni. Anche il cavolfiore infatti è un alimento importante per il nostro corpo. Questa verdura è ricca di minerali (calcio, ferro, fosforo..) e altri elementi fondamentali per la costituzione dei tessuti e delle cellule.

Insomma, un ortaggio ricco di vitamine e con un’ottimo potere depurativo, che spesso viene sottovalutato.

Accompagnato dalla salsa allo zenzero, consigliata da Joyce, questo ingrediente assume sicuramente una sfumatura più interessante.

Cavolfiore scottato con salsa allo zenzero. 

Dov’è il benessere?

Lo zenzero è un ottimo condimento per i tuoi piatti. Questo ingrediente è molto apprezzato in cucina come spezia e dall’industria alimentare come pregiato aromatizzante (con lo zenzero, ad esempio, si produce la bevanda conosciuta con il nome di “ginger ale”). È considerata, inoltre, una pianta che possiede interessanti proprietà curative.
Condire le verdure con lo zenzero aiuta a dare un sapore leggermente piccante alle pietanze.

Tempo di preparazione: 15 minuti.
Ingredienti
  • 1/2 cavolfiore bianco;
  • 1/2 cavolo romano; 
  • olio extra vergine di oliva.

Per la salsa

  • 2 cucchiai aceto di mele;
  • 1 cucchiaino di succo di zenzero;
  • 1 cucchiaio di malto di riso;
  • 2 cucchiai di succo di limone;
  • sale;
  • pepe;
  • 1/4 tazza d’olio di oliva.

Procedimento

Taglia a pezzetti il cavolfiore bianco e quello romano e fallo scottare in abbondante acqua salata.

Scola bene le verdure e passale in acqua fredda, in modo da bloccarne la cottura. Condiscile semplicemente con un po’ di olio extravergine d’oliva. 

Mescola in una ciotola tutti gli ingredienti per la salsa.

Infine, condisci il cavolfiore e il cavolo romano con la salsa appena preparata. Il piatto è pronto!

JOYCE ANDRADE

Natural food specialist; food blogger.
Contatti:

Sito Internet: www.mygreenfood.it

Telefono: +39 347 6667954

e-mail: [email protected]

Istagram: @mygreenfood

Facebook: mygreenfood.it 


A presto con i nuovi video di “Eccellenza per il Ben-Essere”.

Articolo precedente
Tortino di zucca e ceci. Alla scoperta delle similitudini tra organi e ortaggi.
Articolo successivo
Humus di peperoni raw, similitudini fra cuore e peperone.
, , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

leggi anche…

Menu

Questo sito utilizza i COOKIE.

Confermando l'accettazione dai il consenso all'utilizzo dei cookie in conformità con le nuove disposizioni del Regolamento UE 2016/679 (GDPR), il D.Lgs. n. 196/2003, il D.Lgs 101/2018, nonché qualsiasi altra normativa sulla protezione dei dati personali applicabile in Italia, ivi compresi i provvedimenti del Garante).

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra PRIVACY POLICY

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito Web è obbligatoriamente necessario l'utilizzo dei seguenti cookie tecnici
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi