Allenare l’olfatto, esercizi per risvegliare i propri sensi attraverso la memoria

Come è possibile allenare l’olfatto? Ecco alcuni semplici consigli per riscoprire il senso legato alle nostre memorie più ancestrali.

Nell’ultimo video-articolo, insieme a Desiree Lunardon e Daiana Lorenzato, abbiamo scoperto come l’olfatto sia un senso collegato all’istinto e in particolare all’amore. In questo episodio ci concentriamo su alcune semplici pratiche che ci consento di allenare l’olfatto.

Mantenere i nostri sensi sempre vigili, può sembrare un’attività impegnativa e che richiede un certo grado di consapevolezza e concentrazione. In realtà è possibile allenare l’olfatto con dei semplici esercizi giornalieri.

L’esempio più banale è quello di essere sempre curiosi: cercare di comprendere i profumi che ci accompagnano ogni giorno, provare ad annusare il mondo che ci circonda. Insomma, avere fame e voglia di imparare.

Il passo successivo, dopo aver riconosciuto il sentore che stiamo annusando, può essere quello di andare alla ricerca del ricordo ad esso collegato: se non esiste, createne uno di nuovo!

Infatti, uno degli aspetti più interessanti di un’esperienza olfattiva è proprio l’emozione che lo accompagna. Spesso un profumo può risvegliare in noi dei ricordi vissuti con l’istino, ricordi quindi molto veri e forti.

In questo caso l’obiettivo non sarà quello di comprendere il tipo di profumo che abbiamo di fronte, ma andare a cercare l’evento, la memoria che ci riporta ad un determinato momento.

Allenare l’olfatto può diventare un gioco, spetta a noi non dimenticarcene nel rumore causato dai nostri impegni quotidiani.

Ti sei mai fermato ad ascoltare il tuo naso?

DAIANA LORENZATO

Fondatrice della Sensory Experence, Trainer Sensoriale, Interprete sensorial gourmet, esperta di comunicazione e marketing digitale, blogger ed influencer.

A presto con i nuovi video di “Eccellenza per il Ben-Essere”.

Articolo precedente
Amore a naso, ci si innamora con l’olfatto
Articolo successivo
Un’esperienza olfattiva per risvegliare le nostre memorie
, , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

leggi anche…

Menu

Questo sito utilizza i COOKIE.

Confermando l'accettazione dai il consenso all'utilizzo dei cookie in conformità con le nuove disposizioni del Regolamento UE 2016/679 (GDPR), il D.Lgs. n. 196/2003, il D.Lgs 101/2018, nonché qualsiasi altra normativa sulla protezione dei dati personali applicabile in Italia, ivi compresi i provvedimenti del Garante).

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra PRIVACY POLICY

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito Web è obbligatoriamente necessario l'utilizzo dei seguenti cookie tecnici
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi